Convegni – Sala Gallery Bianca

Convegni – Momenti formativi e informativi di alto livello

Giovedì 21 – Venerdì 22 Novembre 2019
Sala Gallery Bianca

Giovedì 21 Novembre


Acquista biglietto

09.30 – 10.30

Tavola rotonda inaugurale
Situazione e scenari della digitalizzazione:
Industria Tecnologia Mercato delle Costruzioni | A che punto è il cluster tecnologico del settore sulla digitalizzazione?

Un settore industriale fa sistema quando parla lo stesso linguaggio, usa gli stessi strumenti, condivide una visione di sviluppo univoca.
A che punto è il processo di maturazione della visione sistemica dell’industria delle costruzioni sul fronte della digitalizzazione del settore?
Le nuove tecnologie digitali sono il driver delle costruzioni sostenibili e delle città smart per una migliore qualità della vita, del lavoro e dell’ambiente. Il terreno su cui si gioca il futuro della nostra civiltà.
Qual è il piano strategico dei missionari dell’innovazione dei costruttori edili? E quello delle Professioni Tecniche? E quello dei produttori di tecnologie? Come gli attori della filiera edile stanno dialogando con la pubblica amministrazione? Siamo già immersi nella seconda fase della rivoluzione digitale con lo sviluppo di computer quantistici, reti neurali che spalancano nuovi orizzonti all’intelligenza artificiale e nel settore delle costruzioni siamo solo all’inizio della prima fase. Molto rimane da fare.
Di come s’intende farlo parleremo con i protagonisti nella tavola rotonda di apertura della terza edizione di Digital&Bim Italia.

Intervengono:

  • Federica Brancaccio – presidente Federcostruzioni*TBC
  • Armando Zambrano – presidente CNI
  • Giuseppe Cappochin – presidente CNAPPC
  • Maurizio Savoncelli – presidente CNGeGL
  • Adriano Castagnone – presidente Assobim
  • Anna Moreno – presidente iBimi BuldingSmart Italia

Modera: Livia Randaccio – Tecniche Nuove

11.00 – 13.00

“Esperienze di una PA nella Digitalizzazione degli Appalti Pubblici”

a cura del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Provveditorato Interregionale Opere Pubbliche Lombardia Emilia Romagna

Intervengono:

  • Ing. Pietro Baratono – Provveditore
  • Ing. Cinzia Gatto – Funzionario e BIM Manager del Provveditorato
  • Ing. Luigivalerio Sant’Andrea – Commissario progetto Mondiali Cortina 2021
  • Ing. Elisa Spallarossa – BIM Manager Archimede srl ingegneria e architettura
  • Ing. Francesco Ruperto – Sapienza Università di Roma
  • Ing. Luigi Perissich – Segretario Generale Federcostruzioni

Modera: Prof. Ing. Simone Garagnani – Alma Mater Studiorum Università di Bologna

14.30 – 17.00

“Il geometra nella sfida digitale per l’ambiente costruito ”

a cura di CNGEGL e GEOWEB


Il profondo impegno del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati nell’affiancamento dei geometri liberi professionisti e nella formazione dei futuri geometri relativamente all’evoluzione digitale del mercato è il tema di questo incontro. Una case history di categoria che sarà resa – come in uno storytelling – dalle testimonianze dei diversi protagonisti che l’hanno resa possibile.

Al percorso intrapreso nel tavolo di coordinamento sulla norma BIM, da parte degli esponenti istituzionali, segue l’esposizione delle iniziative sviluppate nel campo della ricerca sulle nuove tecnologie, condotte dagli esperti della partecipata GEOWEB S.p.A. A ciò si aggiunge l’ideazione dei laboratori didattici “BaM – Building and Modeling” che forma le nuove generazioni: una scelta fortemente voluta dalla Fondazione Geometri Italiani nell’ambito del progetto “Georientiamoci, una rotta per l’orientamento”. I passaggi che delineano questa esperienza si concludono con l’illustrazione della riforma del percorso di accesso della professione, una proposta di legge del Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati che negli ultimi tre anni ha registrato l’inizio di numerosissime sperimentazioni, in collaborazione con i principali atenei del nostro Paese.

 

14.30 – Apertura dei Lavori – a cura di Livia Randaccio, Direttore Editoriale Imprese Edili

14.40 – Mission & Vision – Il Consigliere CNGeGL Pierpaolo Giovannini e il Presidente GEOWEB SpA Marco Nardini sono i relatori di questo talk a due. A loro viene affidata la narrazione dell’impegno istituzionale di categoria e del cammino di una start up al fianco dei professionisti. Conduce Livia Randaccio

 

15.00 – La digital trasformation nel contesto Scan to BIM – Presentazione delle iniziative di ricerca sulle nuove tecnologie al servizio del professionista, si passano il microfono l’Amministratore Delegato Antonio Bottaro e l’Ingegnere Michele Vicentino di GEOWEB S.p.A.

 

15.45 – Il rilievo: sfida o arte? – Le imprese del Geometra Marco Camorani del Collegio Geometri di Reggio Emilia nella mappatura 3D del Katskhi Pillar. Intervista a cura di Livia Randaccio. Seguono le esperienze degli altri suoi colleghi Pier Luigi De Vivo e Arris Di Donato che – nella progettazione di un recupero edilizio di due immobili ACER di Reggio Emilia – hanno introdotto gli studenti degli Istituti Tecnici Costruzioni, Ambiente e Territorio nel passaggio da Cad a BIM. Saranno presenti gli studenti.

 

16.10 – BaM to BIM – L’impegno etico nella formazione delle nuove generazioni. Livia Randaccio intervista il Consigliere CNGeGL Paolo Nicolosi, responsabile del progetto “Georientiamoci, una rotta per l’orientamento” della Fondazione Geometri Italiani. Seguono le esperienze dei referenti territoriali.

 

16.25 – Dal caschetto giallo al pileo nero – La sperimentazione accademica secondo il Presidente del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Rimini Massimo Giorgetti. Intervista a cura di Livia Randaccio. Segue testimonianza di Enrico Fattori, primo neo laureato nazionale in “Costruzioni e Gestione del Territorio” facoltà dedicata al Geometra Laureato e istituita dall’ateneo di San Marino, in collaborazione con UNIMORE – Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

 

16.50 – E ora? – Conclusioni a cura del Consigliere CNGeGL Pierpaolo Giovannini

17.00

Premiazione BIM & DIGITAL AWARD

Venerdì 22 Novembre


Acquista biglietto

10.30 – 13.00

“H2020 DigiPLACE – Towards an European Digital Platform for Constructions“

a cura di Federcostruzioni, ANCE, CECE e Politecnico di Milano

10:30 | Opening by conference moderator Riccardo VIAGGI, CECE Secretary General
Welcome message by Federica BRANCACCIO, President of FederCostruzioni
Gabriele BUIA, Presidente of ANCE  (tbc)

10:40 | “Setting the scene: the EU policy perspective”
Ilektra PAPADAKI, DG GROW, European Commission

10:55 | “The challenge of the connection between national and international platforms”
Pietro BARATONO, Italian Ministry of Infrastructure and Transport, MIT

11:10 | “DigiPLACE Project presentation – What is DigiPLACE?”
Alberto PAVAN, Politecnico di Milano, DigiPLACE Project Coordinator

11:30 | “The role of digital platforms in construction: sharing experiences and lessons-learnt for the advancement of DigiPLACE”
Paul SURIN, IBM
Žiga TURK, University of Ljubljana
Nicolas NAVILLE, CSTB
Alain ZARLI, ECTP
Fabrizio BASSETTA, MCA

12:45 | Closing remarks by Paola DE MICHELI, Minister for Infrastructure and Transport (tbc)

14.00 – 16.30

“La progettazione BIM negli impianti tecnologici: Norme, esperienze e soluzioni“

a cura di ACCA

14.00 – 14.20 | Attività normativa nel settore elettrico
Ivano Visintainer, Franco Bua, CEI, GdL BIM

14.20 – 14.40 | Progettazione elettrica in ambiente BIM
Gianpaolo Monti, Bticino

14.40 – 15.00 | Oggetti BIM per gli impianti elettrici
Daniele Padovese, ABB

15.00 – 15.20 | I vantaggi del BIM per i sistemi BACS
Luigi Martirano, Università Sapienza

15.20 – 15.40 | La realtà virtuale nella progettazione BIM degli impianti elettrici
Marco Bongermino, Leanwire

15.40 – 16.00 | Lo standard KNX e il BIM
Alessio Vannuzzi, Coordinatore KNX Professionals Italia

16.00 – 16.30 | Il BIM e l’IoT per la progettazione, il monitoraggio e il controllo di impianti di automazione dell’edificio
Andrea Aiello, ACCA Software

Technology Partner