#digitalbim

ITA / ENG

Design, collaboration and control in a shared data environment

Organized by Bentley Systems

Non si puo’ parlare di BIM senza affrontare il tema della modellazione integrata e del Common Data Environment, che diventa il terreno di base su cui si fondano le strategie BIM aziendali di ogni organizzazione.

La sessione  metterà a fuoco i vantaggi dell’utilizzo congiunto del reality modelling, della nuova versione CONNECT EDITION  di AECOsim Building Designer e di Bentley Projectwise per ottenere un ambiente di modellazione completo dove tutti gl utenti possono beneficiare di applicazioni multidiscipinari create specificatamente per la progettazione e la costruzione di un’opera di architettura o di ingegneria.

AECOsim Building Designer è l'applicazione di modellazione (BIM) studiata per i progetti edili di grandi dimensioni e/o per i progetti di ingegneria civile particolarmente complessi, caratterizzati  dalla necessità di conciliare la costruzione di opere cosiddette “verticali” con le infrastrutture orizzontali esistenti.

Si dimostrerà come questa integrazione sia facilitata da:

Interoperabilità

I n quanto parte della CONNECT Edition, AECOsim Building Designer non solo mette a disposizione una piattaforma comune e un unico formato di dati – il DGN – ma sfrutta il concetto di iModel per l’interoperabilità nelle diverse applicazioni. L’ i-model è un vero e proprio contenitore di informazioni AECO che viene arricchito di dati e che facilita il trasferimento facile e sicuro di modelli tra applicazioni diverse. L’interoperabilità tra applicazioni non-Bentley è altrettanto garantita dalla facoltà di aprire file in un ampio numero di formati come DWG, DXF, 3DS, SKP (SketchUp), 3DM (Rhino), RFA (Revit Family File), e molti altri., e naturalmente importare file in OpenBIM IFC per le varie applicazioni come ArchiCAD, Allplan, etc..

Modellazione Realistica

AECOsim Building Designer beneficia anche delle funzioni di reality modeling che prevedono l'acquisizione delle condizioni esistenti tramite una serie di foto e/o  scansioni che vengono successivamente convertite con ContextCapture in tante mesh poligonali pronte per la fase ingegneristica, portando il contesto dell’opera,  geolocalizzato,  direttamente all'interno dell'ambiente di progettazione.

Uan volta catturato il contesto esistente, risulta estremamente semplice  e pratico rielaborare numerose ipotesi di progetto, grazie anche ad ulteriori strumenti di modellazione integrati come GenerativeComponents per la modellazione computazionale e LumenRT per la visualizzazione e l’animazione real-time.

Collaborazione nei team

Il quadro relativo alla gestione delle informazioni di progetto si completa con la proposta dei servizi di collaborazione in cloud di ProjectWise che risulta fondamentale per migliorare le performance di progetto integrando risorse, persone, dati e processi interessati dal ciclo di vita del progetto.

La mobilità delle informazioni in ambiente sicuro e condiviso viene facilitata a tal punto che tramite l’utilizzo di qualunque dispositivo - sia esso PC, Tablet o telefono mobile - tutti i partecipanti che concorrono al progetto sono in grado di collaborare tra loro su tutti i deliverable e possono mantenere una completa visibilità sull’andamento e sui rischi legati al progetto, nell’ambito di un ambiente comune di lavoro.

La cooperazione tra diversi team avviene non solo nell’ambito della stessa azienda, in uffici diversi e lontani tra loro, ma coinvolge anche i membri della catena di fornitura per lo scambio di transmittals, submittals e RFI, colmando così il divario tra i progressi del lavoro di engineering e i subfornitori e mantenendo il controllo su costruzioni, contractors, costi finanziari e monitoraggio dei rischi.

2017 EDITION DATES AND TIMES

Thursday, 19 October: from 9.00 am to 7.00 pm
Friday, 20 October: from 9.00 am to 6.30 pm


ENTRANCE

Aldo Moro

CONTACTS

DIGITAL&BIM Italia
Piazza Costituzione 6
40128 Bologna
info@digitalbimitalia.it

SHOW OFFICE

Luisa Bersanetti
Tel. +39 051 282218
Fax +39 051 6374013
luisa.bersanetti@bolognafiere.it

Claudia Bernardi
Tel. +39 051 282865
claudia.bernardi@bolognafiere.it