DATE E ORARI EDIZIONE 2017

Giovedì 19 ottobre: dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Venerdì 20 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 18.30


INGRESSO

Aldo Moro

CONTATTI

DIGITAL&BIM Italia
Piazza Costituzione 6
40128 Bologna
info@digitalbimitalia.it

SHOW OFFICE

Luisa Bersanetti
Tel. +39 051 282218
Fax +39 051 6374013
luisa.bersanetti@bolognafiere.it

Claudia Bernardi
Tel. +39 051 282865
claudia.bernardi@bolognafiere.it

Digitalizzazione in costruzione

Digitalizzazione anche per la gestione e la manutenzione urbana

La gestione delle informazioni nel real estate è un tema centrale, sia per gli attori pubblici che per gli operatori privati. Nel contesto italiano, si nota una generale carenza di organizzazione delle informazioni riguardanti gli immobili, dalla scala dell’edificio, al quartiere, fino a quella della città. La gestione dell’ambiente urbano è caratterizzata dalla presenza di differenti attori, che dimostrano simili esigenze, in merito alla sistematizzazione e alla gestione delle informazioni.

Esiste un sistema informativo per la gestione delle informazioni relative all’ambiente urbano che si chiama District Information Model (DIM).
Tale modellizzazione si configura come un sistema modulare, basato sull’utilizzo di tecnologie Geographical Information System (GIS) e Database Management System (DBMS) per la raccolta, la gestione e l’elaborazione delle informazioni. Il DIM a partire da un rilievo di tipo speditivo delle condizioni di conservazione degli ambiti urbani, può essere utilizzato per ottenere report tematici in merito, ad esempio, alla sostenibilità sociale, ambientale, economica, utili ad agevolare i processi partecipativi per la definizione di strategie di asset management in ambito urbano.

La campagna di rilievo viene condotta attraverso un’applicazione per dispositivi portatili
(smart-phone e tablet) sviluppato appositamente, che permette di diminuire notevolmente i tempi e di aggiornare automaticamente il database.

Il corredo informativo del DIM risiede nel Libretto del Territorio: una struttura per la gestione delle informazioni, nella prospettiva di ottimizzazione dei processi di gestione del costruito. Il Libretto del Territorio è, uno strumento analogo al Libretto del Fabbricato il cui dibattito è aperto ormai da alcuni decenni e può essere pertanto inteso come una declinazione di quest’ultimo alla scala urbana.

Un caso concreto c’è. Il DIM è stato applicato a San Donato Milanese, per la definizione di una strategia di gestione degli asset, finalizzata ad indicare le priorità degli interventi di manutenzione sugli elementi del quartiere. In tale ambito il DIM è stato utilizzato nella fase di set-up del servizio di Urban Facility Management (UFM) del Quartiere Affari. Successivamente alla raccolta delle informazioni relative al degrado degli elementi urbani, sono state messe a punto delle mappe tematiche attraverso un GIS.
Il risultato di tali analisi spaziali, congiuntamente a quelle quantitative relative - ad esempio alla numerosità dei degradi per tipo di unità tecnologica - sono state utilizzate per individuare un ordine di priorità per effettuare interventi riparativi o di ripristino. Attraverso il DIM è inoltre possibile ottenere delle rappresentazioni 3D dell’ambiente urbano, alla quale si associa l’informazione semantica contenuta nel Libretto del Territorio.

Si ringraziano sentitamente Sebastiano Maltese, Mario Claudio Dejaco, Fulvio Re Cecconi e Giulia Fradegrada senza i quali questo lavoro di ricerca e l’implementazione del DIM a San Donato Milanese non sarebbero stati possibili. 

Lascia un commento al post

nella pubblicazione del commento, la tua mail non sarà visualizzata


Informativa privacy

Informativa privacy
Il trattamento dei Suoi dati sarà effettuato mediante idonei strumenti cartacei, elettronici e/o telematici, in modo tale da garantirne la sicurezza e riservatezza e comunque in conformità al D.Lgs. del 30 giugno 2003 n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e successive modifiche.


* campi obbligatori

Coordinamento Editoriale

PPAN srl

comunicazione e networking per il costruito

Gli Autori del blog

Vincenzo Panasiti

Architetto, Project BIM Coordinator presso Citterio-Viel Partners

Luigi Dattilo

Bim Coordinator e BIM Specialist per GPA Ingegneria

Mario Claudio Dejaco

Politecnico di Milano

Marzia Bolpagni

Ingegnere edile, dottoranda presso il Politecnico di Milano e vice editrice del BIM Dictionary

Neri Lorenzetto Bologna

BIM Coordinator e MEP Specialist, 2Dto6D.com

Nicola Moretti

Dottorando in Ingegneria dei Sistemi Edilizi al Politecnico di Milano

Simone Caimi

Architetto e BIM Specialist

Simone Pozzoli

Formatore presso il training center AM4 di Lecco, Autodesk Certified Instructor per Autodesk Revit

DATE E ORARI EDIZIONE 2017

Giovedì 19 ottobre: dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Venerdì 20 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 18.30


INGRESSO

Aldo Moro

CONTATTI

DIGITAL&BIM Italia
Piazza Costituzione 6
40128 Bologna
info@digitalbimitalia.it

SHOW OFFICE

Luisa Bersanetti
Tel. +39 051 282218
Fax +39 051 6374013
luisa.bersanetti@bolognafiere.it

Claudia Bernardi
Tel. +39 051 282865
claudia.bernardi@bolognafiere.it