DATE E ORARI EDIZIONE 2017

Giovedì 19 ottobre: dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Venerdì 20 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 18.30


INGRESSO

Aldo Moro

CONTATTI

DIGITAL&BIM Italia
Piazza Costituzione 6
40128 Bologna
info@digitalbimitalia.it

SHOW OFFICE

Luisa Bersanetti
Tel. +39 051 282218
Fax +39 051 6374013
luisa.bersanetti@bolognafiere.it

Claudia Bernardi
Tel. +39 051 282865
claudia.bernardi@bolognafiere.it

Digitalizzazione in costruzione

La progettazione MEP legata al BIM, il caso dell’Aeroporto di Ciampino

Non è più possibile gestire efficientemente i progetti impiantistici con metodologie tradizionali, generalmente caratterizzate dal difficile scambio di informazioni tra le varie figure professionali e dalla non centralità del database informativo, con evidenti problematiche di coordinamento. Per la riqualificazione dell’Aeroporto di Ciampino, nello specifico il Terminal dell’Aviazione Generale, è stato utilizzato un processo di lavoro BIM che ha dimostrato massima efficacia nella progettazione impiantistica.

Il cliente ha richiesto di lavorare direttamente in BIM, bypassando il metodo tradizionale. Ad oggi però, i software di calcolo impiantistici presentano problemi di compatibilità con i principali software di BIM Authoring. Ecco quindi che è stato necessario realizzare procedure personalizzate per garantire un corretto scambio dati.

Tramite Laser Scan è stato effettuato il rilievo degli edifici esistenti: dalle nuvole di punti sono stati realizzati i modelli architettonici e strutturali, poi utilizzati come elementi di partenza per la progettazione energetica e impiantistica. A seguire, per ogni locale è stato creato un corrispettivo spazio energetico con i relativi parametri e, con la georeferenzazione dei modelli, sono state definite le temperature medie annuali dell’ambiente esterno.

Ma come effettuare i calcoli termici in regime dinamico? I software di BIM Authoring permettono di lavorare in regime stazionario, applicando delle semplificazioni non accettate dai committenti, né dagli enti preposti al controllo. Per effettuare i calcoli in regime dinamico, sono stati esportati i dati geometrici/energetici del modello BIM in formato .gbxml e inseriti nel software di calcolo. I risultati delle analisi sono stati poi inseriti nel foglio di calcolo precedentemente esportato.

Il Room Data Sheet è il ponte tra progetto e modello. Attraverso codici e script, i dati sono stati importati all’interno del modello BIM. In questo modo, gli elementi sono stati automaticamente allineati alle scelte progettuali, in termini di tipologia di famiglie e di valorizzazione dei parametri, ottenendo corrispondenza univoca tra documenti di calcolo ed elaborati grafici.

Per garantire il passaggio degli impianti all’interno della complessa copertura in acciaio, è stato necessario effettuare un’analisi delle interferenze. Solo a seguito di queste simulazioni è stato possibile scegliere dimensioni e percorsi ottimali ed ottenere un progetto esecutivo effettivamente eseguibile. Un processo di questo tipo è sicuramente impegnativo, ma porta grandi benefici, come dimostrato dalla realizzazione di questo intervento, completato nei tempi previsti, senza varianti di cantiere significative e con elevata qualità.

Vale la pena fare degli sforzi maggiori in fase di progettazione per facilitare la realizzazione? Per il committente sicuramente si, ma è altrettanto chiaro che, ad una migliore qualità, deve corrispondere un costo supplementare agli studi.

Lascia un commento al post

nella pubblicazione del commento, la tua mail non sarà visualizzata


Informativa privacy

Informativa privacy
Il trattamento dei Suoi dati sarà effettuato mediante idonei strumenti cartacei, elettronici e/o telematici, in modo tale da garantirne la sicurezza e riservatezza e comunque in conformità al D.Lgs. del 30 giugno 2003 n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e successive modifiche.


* campi obbligatori

Coordinamento Editoriale

PPAN srl

comunicazione e networking per il costruito

Gli Autori del blog

Gexcel Geomatic & Excellence

Realizza software, hardware, consulenza e formazione per il settore della geomatica

Nicola Baraldi

Marketing and International Sales Director at TeamSystem

Marzia Bolpagni

Ingegnere edile, dottoranda presso il Politecnico di Milano e vice editrice del BIM Dictionary

Giuseppe Martino Di Giuda

Ricercatore e Docente presso Politecnico di Milano

Guzzetti Franco

Professore, Ingegnere - Comitato Tecnico Scientifico Digital&BIM

Simone Caimi

Architetto e BIM Specialist

DATE E ORARI EDIZIONE 2017

Giovedì 19 ottobre: dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Venerdì 20 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 18.30


INGRESSO

Aldo Moro

CONTATTI

DIGITAL&BIM Italia
Piazza Costituzione 6
40128 Bologna
info@digitalbimitalia.it

SHOW OFFICE

Luisa Bersanetti
Tel. +39 051 282218
Fax +39 051 6374013
luisa.bersanetti@bolognafiere.it

Claudia Bernardi
Tel. +39 051 282865
claudia.bernardi@bolognafiere.it