DATE E ORARI EDIZIONE 2017

Giovedì 19 ottobre: dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Venerdì 20 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 18.30


INGRESSO

Aldo Moro

CONTATTI

DIGITAL&BIM Italia
Piazza Costituzione 6
40128 Bologna
info@digitalbimitalia.it

SHOW OFFICE

Luisa Bersanetti
Tel. +39 051 282218
Fax +39 051 6374013
luisa.bersanetti@bolognafiere.it

Claudia Bernardi
Tel. +39 051 282865
claudia.bernardi@bolognafiere.it

Digitalizzazione in costruzione

Ecco perché il bando per il Ponte della Navetta a Parma farà scuola

Il bando per il Ponte della Navetta a Parma, infrastruttura ciclopedonale per l’attraversamento del canale Baganza, per le modalità e la completezza con cui approccia la metodologia BIM farà scuola. Oltre alla progettazione dell’infrastruttura, si pone l’attenzione sulle fasi di progettazione del cantiere, analisi e contabilità che dovranno essere sviluppate e restituite in modalità BIM.
Appare chiaro fin dalle prime pagine del ricco e completo Capitolato Informativo, come si sia voluto elevare il livello qualitativo del progetto attraverso lo sfruttamento di metodologie e tecnologie BIM oriented.
 
Si tratta di uno dei primi bandi pubblici redatti sulle nuovissime norme UNI 11337:2017, che seppur giovani e non ancora complete, sono un traguardo importante raggiunto dal team capitanato dall’architetto Alberto Pavan che da oltre dieci anni lavora alacremente per dare anche all’Italia uno standard di riferimento in questo ambito. Trovo utile, in un momento transitorio, in cui ancora troppi operatori del settore, mantengono con invidiabile perseveranza un bassissimo livello di conoscenza della materia, aver dedicato un piccolo spazio alla definizione di termini e acronimi specifici della metodologia BIM.
 
Abbiamo visto e commentato, in questi ultimi anni, molti casi di bandi pubblici ma anche privati in cui si faceva molta confusione su metodo, tecnologia, nomenclatura e sigle. Nessuno impedisce a chi si senta già formato di saltare il capitolo relativo, lasciando a noi comuni mortali la tranquillità di condividere con l’ente appaltante termini e acronimi specifici utilizzati nel documento. Ritengo altrettanto corretta la richiesta di indicare nell’offerta la struttura hardware e software con cui si intende sviluppare il progetto, avendo cura di garantire la compatibilità, per ogni fase e disciplina con i relativi formati “aperti”. Per ogni fase sono ampiamente descritte le aspettative e le modalità di restituzione di file, modelli, tabelle, in funzione dei dati necessari secondo standard LOD italiani di riferimento.
 
Il documento dedica ancora ampio spazio anche alla definizione delle modalità di condivisione dei dati. Senza imporre obblighi di nessun tipo traccia le linee guida per la configurazione di un CDE che possa garantire sicurezza dei dati e facilità di condivisione degli stessi a tutto i team di lavoro.
Credo che l’ingegner Baratono, che ha coordinato la stesura di questo bando, coniugando rigore e semplicità possa essere soddisfatto del proprio lavoro. Sono sicuro costituirà nel prossimo futuro modello di riferimento per molti altri bandi pubblici e privati.
 
Per info sul bando del MIT clicca qui
 

Commenti

Grazie Edoardo, ho guardato anch'io la documentazione del bando e l'ho trovata interessante. Spero davvero possa fare da riferimento per i bandi futuri. Ora attendiamo al più presto l'approvazione definitiva del decreto che stabilirà i temi per l'adozione del BIM nei bandi di gara, e poi si parte! Giovanni Perego

Giovanni Perego

Lascia un commento al post

nella pubblicazione del commento, la tua mail non sarà visualizzata


Informativa privacy

Informativa privacy
Il trattamento dei Suoi dati sarà effettuato mediante idonei strumenti cartacei, elettronici e/o telematici, in modo tale da garantirne la sicurezza e riservatezza e comunque in conformità al D.Lgs. del 30 giugno 2003 n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e successive modifiche.


* campi obbligatori

DATE E ORARI EDIZIONE 2017

Giovedì 19 ottobre: dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Venerdì 20 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 18.30


INGRESSO

Aldo Moro

CONTATTI

DIGITAL&BIM Italia
Piazza Costituzione 6
40128 Bologna
info@digitalbimitalia.it

SHOW OFFICE

Luisa Bersanetti
Tel. +39 051 282218
Fax +39 051 6374013
luisa.bersanetti@bolognafiere.it

Claudia Bernardi
Tel. +39 051 282865
claudia.bernardi@bolognafiere.it