#digitalbim

ITA / ENG

Gestione del Lifecycle di un complesso immobiliare a destinazione uffici – Dalla definizione delle specifiche di implementazione BIM all’integrazione con i sistemi di gestione del patrimonio

Edilizia di grande dimensione

EFM

Gestione del Lifecycle di un complesso immobiliare a destinazione uffici – Dalla definizione delle specifiche di implementazione BIM all’integrazione con i sistemi di gestione del patrimonio

Gestione del Lifecycle di un complesso immobiliare a destinazione uffici – Dalla definizione delle specifiche di implementazione BIM all’integrazione con i sistemi di gestione del patrimonio

IL PROGETTO

BNP Paribas REIM SGR, gestore del fondo di investimento immobiliare "U-Turn", ha commissionato  ad eFM l'implementazione  del BIM per il progetto Europarco, che prevede la realizzazione  di 2 immobili a destinazione uffici per circa 60mila mq di SLP. Nel progetto è stato utilizzato il BIM a partire dalla fase di progettazione  esecutiva fino ad arrivare alla fase di gestione.

A partire dai progetti esecutivi bidimensionali,  sono stati realizzati i modelli BIM parametrici predisponendo  un modello federato, diviso per discipline, che attraverso l'analisi di clash detection ha messo in evidenza circa 80 interferenze progettuali, la cui risoluzione ha portato un risparmio pari a 1,5 volte il costo necessario  per la modellazione  del progetto esecutivo in BIM.

I modelli degli immobili sono stati integrati con i tool di gestione per effettuare una previsione  dei futuri costi di gestione degli edifici, con particolare attenzione alle componenti tecnologiche ed ai piani di manutenzione previsti. Questo ha garantito una migliore conoscenza  delle consistenze degli immobili, permettendo di elaborare capitolati di servizio accurati e dettagliati, base per l'attivazione futura di modality di monitoraggio e controllo dello svolgimento dei servizi.

All'interno del BEP sono state inoltre definite le modalità di aggiornamento e verifica dei modelli durante la fase di realizzazione.  L'aggiornamento  viene garantito attraverso la raccolta di informazioni delle componenti installate e grazie anche all'attività di back-office, verificando e validando le informazioni inserite e associando la documentazione  tecnica alle componenti.

Il modello dell'opera sarà integrato all'interno della piattaforma di gestione (IWMS): l'applicazione di specifiche BIM già orientate verso questa integrazione permetterà di disporre al termine della realizzazione  di tutto il patrimonio informativo all'interno del software di gestione, riducendo i tradizionali tempi di messa a conoscenza dell'immobile,  stimati in circa 3 mesi per complessi di queste dimensioni.

graduate cap Motivazione della giuria

Selezionato per l’esemplare integrazione tra gli strumenti d’implementazione BIM e i sistemi di gestione del patrimonio immobiliare

DATE E ORARI EDIZIONE 2017

Giovedì 19 ottobre: dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Venerdì 20 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 18.30


INGRESSO

Aldo Moro

CONTATTI

DIGITAL&BIM Italia
Piazza Costituzione 6
40128 Bologna
info@digitalbimitalia.it

SHOW OFFICE

Luisa Bersanetti
Tel. +39 051 282218
Fax +39 051 6374013
luisa.bersanetti@bolognafiere.it

Claudia Bernardi
Tel. +39 051 282865
claudia.bernardi@bolognafiere.it