#digitalbim

ITA / ENG

Engineering e ottimizzazione delle fasi di sviluppo immobiliare attraverso metodologie BIM; intervento di nuova costruzione di edilizia residenziale privata

Iniziativa BIM dell’anno

BAEC - Building Appraisal & Estimating Consulting

Engineering e ottimizzazione delle fasi di sviluppo immobiliare attraverso metodologie BIM; intervento di nuova costruzione di edilizia residenziale privata

Engineering e ottimizzazione delle fasi di sviluppo immobiliare attraverso metodologie BIM; intervento di nuova costruzione di edilizia  residenziale privata

IL PROGETTO

L'integrazione simultanea delle variabili tecniche e delle varianti dell'utenza, già nelle fasi di prevendita, è ottenuta tramite una centralizzazione dei modelli su CDE dedicato in cloud a cui hanno accesso e operatività: l'ufficio vendite, i progettisti e l'impresa; tutti coordinati da una struttura di ingegneria informativa che riporta direttamente alla società sviluppatrice per le decisioni.

Uso innovativo di metodologie  BIM per superare le sfide di progetto. L'altissima flessibilità garantita all'utenza, da un lato, ed il rispetto dei vincoli di progetto e normativi, dall'altro, hanno obbligato l'uso della metodologia BIM con introduzione di specifiche procedure interne. Ciò ha comportato la compresenza di tutte le figure interessate sin dalle prime fasi della progettazione,  dall'impresa di costruzioni al marketing e le vendite, ed, in seguito, un consistente uso della programmazione visuale, phyton, ai fini sia delle analisi di design optioneering in fase autorizzativa, sia delle analisi di rispondenza  ai vincoli: tempi, costi, spazi, margini, ecc., in fase di prevendita.

Aspetti di gestione sostenibilità e risultati raggiunti. Ai fini del prodotto e della sua vita utile, la struttura informativa predisposta per le fasi di progettazione e costruzione è aperta ed implementabile, nel tempo, dal futuro super condominio che gestirà l'intero complesso una volta costruito e ceduto ai singoli proprietari. Ogni dato di produzione e di vendita va ad implementare il DB-CRM del committente  ai fini delle future nuove realizzazioni  già in programma.

Carattere innovativo dell'iniziativa e/o dell'uso della tecnologia rispetto ad altre esistenti. Coinvolgimento  e coordinamento  digitale di impresa costruttrice, ufficio vendite e futuro utente sin dal concept del progetto. Simulazione virtuale in tempo reale delle ricadute tecnologiche  e distributive nei confronti di costi, tempi e qualità (di prodotto e di soddisfazione cliente).Creazione  di data base specifici a supporto e integrazione software commerciali:  gestione produzione e gestione prodotto. Prototipazione e standardizzazione  digitale di parti del processo e parti del prodotto per i futuri interventi. lnterazione  BIM con ERP e CRM aziendali dello sviluppatore.

graduate cap Motivazione della giuria

Selezionato per l’ottimizzazione delle fasi di sviluppo immobiliare tramite una centralizzazione dei modelli BIM su CDE. 

DATE E ORARI EDIZIONE 2017

Giovedì 19 ottobre: dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Venerdì 20 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 18.30


INGRESSO

Aldo Moro

CONTATTI

DIGITAL&BIM Italia
Piazza Costituzione 6
40128 Bologna
info@digitalbimitalia.it

SHOW OFFICE

Luisa Bersanetti
Tel. +39 051 282218
Fax +39 051 6374013
luisa.bersanetti@bolognafiere.it

Claudia Bernardi
Tel. +39 051 282865
claudia.bernardi@bolognafiere.it